Prova di comportamento al fuoco di facciata degli edifici (Lepir 2)

Isotex, sostenibilità e sicurezza antincendio a 360°

Da alcuni anni, i Paesi membri della Comunità Europea, stanno legiferando per regolamentare il comportamento al fuoco di facciata degli edifici. In Francia questo test viene denominato Lepir 2.

Il laboratorio EFECTIS, ha condotto il test Lepir 2 su una parete realizzata con blocchi cassero in legno cemento Isotex con all’interno uno spessore da 23 cm di EPS con grafite Neopor® BMB di BASF. La facciata è stata sottoposta ad un violento incendio sviluppato all’interno dell’edificio e Isotex ha superato la prova a pieni voti in quanto non vi è stata alcuna propagazione delle fiamme sulla parete in legno cemento. Inoltre non vi è stata alcuna emissione di gas tossici nocivi alla salute umana.

Come viene svolto nel dettaglio il test Lepir2?

Obbiettivo della Prova:

Il comportamento della facciata viene quindi valutato per almeno 60 minuti sia all’interno dei due piani che all’esterno della facciata dell’edificio. L’obbiettivo della prova consiste nell’evitare, o quantomeno contenere, la propagazione dell’incendio sulla facciata ed evitare l’emanazione di gas tossici.

Prodotti sempre in pronta consegna!

Compila il form e richiedi informazioni e schede tecniche dei prodotti Isotex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.